Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

martedì 3 ottobre 2006

Wenn ich tanzen will,
Dan tanz ich so wies mir gefllt,
Ich allein bestimm die stunde
Ich allein whl die musik!

Wenn ich tanzen will,
Dan tanz ich,
Auf meine ganz besondre art.
Am rand des abgrunds,
Oder nur in deinem blick...

Wenn ich tanzen will,
Und mit wem ich tanzen will,
Bestimm nur ich allein!
<!--



-->

9 commenti:

  1. ... tedesco...

    è il mio Musica preferito del momento
    Elisabeth
    dedicato alla "ever pink" Principessa Sissi (appunto Elisabeth)

    ELISABETH
    autori: Sylvester Levay,Michael Kunze
    interpreti: Pia Douwes, Uwe Kröger

    TRACKS
    1 Prolog (Alle tanzen mit dem Tod)
    2 Wie Du
    3 Der letzte Tanz
    4 Ich gehöre nur mir
    5 Elisabeth, mach auf mein Engel
    6 Milch
    7 Ich will dir nur sagen
    8 Kitsch!
    9 Wenn ich tanzen will
    10 Mama, wo bist du?
    11 Nur kein genieren!
    12 Nichts, nichts, gar nichts
    13 Die Schatten werden länger
    14 Wenn ich dein Spiegel wär
    15 Boote in der Nacht
    16 Der Schleier fällt

    Un musical tutto da scoprire e riscoprire. L'edizione che vi presentiamo è quella più recente che vede gli storici

    protagonisti Pia Douwes e Uwe Kröger, ma si tratta solo di una raccolta, con l'inedito Wenn ich tanzen will, quindi se vi

    piace vi consiglio di acquistare il doppio cd dell'opera completa. Di cosa parla? è la storia della principessa Sissi, ma non

    vi aspettate le sdolcinature del celeberrimo film con Romy Schneider, questo è un musical gotico, dalle atmosfere dark e

    rockeggianti tipiche della via viennese al musical. Si mette in scena il rapporto di attrazione fatale che Elisabeth

    intreccia con la morte, impersonata da un biondo e misterioso performer. C'è anche il debole e anemico marito "Cecco Beppe" e

    il figlio della coppia, anche lui legato da torbidi rapporti con la Morte, e c'è Lucheni, l'italiano assassino della

    protagonista. La musica, uno degli score più devastanti degli ultimi anni, non scade mai nel pastiche fine a sé stesso e

    da' un'impressione di grande continuità pur contenendo numeri facilmente riconoscibili e individuabili. Se tutto ciò a voi

    non causa che una alzata di spalle, ascoltate Ich gehöre nur mir. Rimarrete senza parole. Se amate il genere, vi consiglio

    anche Mozart!, Tanz Der Vampire, Chess. Questo è il TEATRO MUSICALE MODERNO, quello vero, in confronto del quale Notre Dame

    De Paris si rivela una inutile e stanca anticaglia.

    RispondiElimina
  2. qualcosa c'ho preso.... ma devo rispolverare il mio tedesco molto latente..... sottolineo e grassetto il molto!

    RispondiElimina
  3. grazie della delucidazione sul musical ^^

    Quando l'amore non e' amore, ma desiderio oppure ossessione o dipendenza..... è la peggiore delle disgrazie per il cuore di un uomo

    RispondiElimina
  4. Aspetti un bimbo?! Dio che bella notizia! COMPLIMENTI !

    RispondiElimina
  5. Ciao piccola, ho il tuo sito come home page!
    Un bacio a te e al piccolo! Vieni a trovarmi se vuoi!:)
    Francesca

    RispondiElimina
  6. utente anonimo5 ottobre 2006 17:34

    cazzo vuol di?
    M.i.c.

    RispondiElimina
  7. utente anonimo5 ottobre 2006 20:22

    aaaaah beh!

    RispondiElimina
  8. utente anonimo7 novembre 2006 22:08

    Cmq la mia amica Britta, tedesca, mi ha detto che nel testo ci sono delle inesattezze, eh asilo tedesco.....Tschuess

    RispondiElimina