Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

venerdì 23 marzo 2007

Ovunque Alice

Diego Abatantuono la vuole innamorata di Aladino
o sul tetto a sistemar lantenna

La findus la vede zompettante tra 5 cremose thats amore multicolore
(delle quali una fucsia)

E, lho scoperto solo oggi grazie a Pisola,
Tiziano Ferro le ha dedicato una canzone bellissima
il cui testo copincollo qui


E parlerà il destino e ciò che dice
È che da poco già ti guarda Alice
E forse ti dirà ciò che non sai ancora
E quello che non sa lo imparerà da ora

E parlerà il destino, già lo dice
Che basta poco e già già sarà felice
E quello che tu non le hai detto già risuona
Nel suo futuro perché non è tempo ancora

Nessuno è solo finchè di notte
Anche lontano a chi non dorme
Per pensare a lui… e penserai a lei ancora
Rimani e pensa a questa notte
A quelle cose dette e fatte
A tutto il tempo ancora
Senza rimpianti
Che avrai davanti insieme a lei
insieme a lei insieme a lei

E forse non sarà come credevi
Perché sarà anche meglio di ciò che speravi

Nessuno è solo finchè di notte
Anche lontano a chi non dorme
Per pensare a lui… e penserai a lei ancora
Rimani e pensa a questa notte
A quelle cose dette e fatte
A tutto il tempo ancora
Senza rimpianti
Che avrai davanti insieme a lei

E te no accorgerai
Ovunque guarderà
Sta già iniziando da stanotte
La vita ora la abbraccia forte
E anche a te
Perché
Più la ami più lei poi…
Ti amerà…

Nessuno è solo finchè di notte
Anche lontano a chi non dorme
Per pensare a lui… e penserai a lei ancora
Rimani e pensa a questa notte
A quelle cose dette e fatte
A tutto il tempo ancora
Senza rimpianti
Che avrai davanti insieme a lei

E parlerà il destino e ciò che dice
È che da poco già ti guarda Alice

<!--



-->

6 commenti:

  1. vabbe... sai è un nome delizioso.. ma un tantinello usato.. nun poi scoattà perkè lo senti ovunque... allora facevi prima a chiamalla corona, o paris!!!! grandiiiiiiiii..... non dimenticatemiiii!!!
    bacioniiii

    RispondiElimina
  2. utente anonimo24 marzo 2007 12:36

    Ma che è sta cosa??? baaaah FAAANTAAAMAAAN (sono in facoltà per presentare un modellino dinamico)

    RispondiElimina
  3. utente anonimo26 marzo 2007 11:57

    Devi educare la mia adepta secondo la FAAANTA-FILOSOFIA la quale esclude i testi di Ferro.. è anche un dovere morale .....SGNAPS

    RispondiElimina
  4. utente anonimo27 marzo 2007 11:55

    Ma non cambierai mai!!!!
    Solo Groovy può capire ;)
    Pisola

    RispondiElimina
  5. IO mi chiamo ALice. E anche se ormai è strausato io penso che sia un nome bello e che la dice lunga...e la canzone di Tiziano Ferro mi piace un casino...

    RispondiElimina