Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

mercoledì 4 gennaio 2017

Shine On You Crazy Diamond

Benvenuti nel 2017.
Ormai sono una desaparecida
ma, la questione è sempre la stessa: avrei voglia di parlare di cose che, ahimé, devo mantenere ancora private e che sono solo a un stadio iniziale, quindi passeranno ancora mesi prima che la questione diventi ufficiale e io possa parlane qui.
Non potendo scrivere del mio quasi unico pensiero, mi viene spontaneo non scrivere di niente,
ma poiché ieri mi è stato richiesto un tutorial (parolona) su come ho realizzato i diamanti di cartoncino, eccomi qui a provare a buttarne giù uno, di corsa, prima che la Gróóvyna e la Gróóviola si sveglino.


No, non ce la faccio; tutorial è una parola troppo aulica, lo chiameremo "Ecco come ho fatto"
Ecco come qualsiasi cialtrona come me può realizzare delle decorazioni a forma di diamante.
Insomma, un "Ecco come ho fatto" che arriva nel momento topico in cui le decorazioni natalizie stanno per essere riposte in cantina, quindi complimenti a me per il tempismo.
E' anche vero che sono decorazioni perfette per ogni occasione: un compleanno scintillante, una Pasqua alternativa, o, più semplicemente, la vita di tutti i giorni.
Sto già meditando di farne dei sobri cerchietti per Gróóvyna e Gróóviola, o anche dei segnaposto per la tavola.


Per realizzare un diamante, occorrerà assemblare un esagono regolare, 6 trapezi isosceli e 6 triangoli isosceli. Per costruire delle perfette figure geometriche ho rispolverato le lezioni di educazione tecnica e mi sono armata di squadra e compasso... BUGIA
Ecco il materiale occorrente, altrimenti detto, ciò che avevo sotto mano sulla scrivania:


* cartoncino riciclato dalla confezione del panettone
* foglio a quadretti
* penna
* forbici
* scotch
* righello
* filo di lana

Il procedimento è a prova di bambino delle elementari.

*clicca sull'immagine per vederla ingrandita*

Spero che le immagini siano chiare.
Le varie facce del diamante sono assemblate sul retro con dello scotch.

Ieri mi sono fatta prendere la mano
e ora ho casa invasa dai "diamanti"!

Eccone una selezione











2 commenti:

  1. Ma bello! Per fortuna non devo usare squadra e compasso 😂 Adesso devo trovare una bella confezione di panettone ☺️
    Grazie per il tutorial!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per avermi spinto a farlo! ;)
      io sono una pigrona!!!

      Elimina