Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

domenica 11 gennaio 2004

PATACRO, CHIAVI E UNA NOTIZIA CHE PUO CAMBIARE LA VITA


Ho regalato a Claudia per Natale un biglietto per andare a teatro.
ore 1830 la passo a prendere
...traffico...
ore 1920 trovo parcheggio in piazza santi apostoli
ore 1921 andiamo a pagare il parcheggio
ore 1922 mi rendo conto di aver lasciato le chiavi inserite nel quadro e di aver chiuso con la chiusura (lo so è da scemi , ma si è rotta la chiusura centralizzata con chiave e questo è il modo + pratico, basta solo tenere il cervello
acceso e ricordarsi di prendere le chiavi. Io avevo il cervello SPENTO)


Io non impreco, non ho mai imprecato, non ne sono capace, ma sono convinta che a volte faccia bene.
alle 2030 dovevamo essere in teatro per ritirare i biglietti prenotati e dovevamo anche cenare. Non volevo tornare
a casa a prendere le altre chiavi, non volevo che Claudia perdesse lo spettacolo (di me non me ne fregava nulla perchè lavevo anche già visto)
Ci incamminiamo per cercare un posto dove mangiare! Di solito io e lei se non mangiamo da MC, mangiamo da
Spizzico.
Spizzico è lì a due passi. A Claudia però non va, VUOLE ANDARE IN UN POSTICINO PIù CARINO...
Mancano 30 minuti alle 2030: in mezzora , secondo lei, avremmo dovuto


-trovare un posticino carino
-ordinare
-ingurgitare il cibo


wow che prospettiva !
Per fortuna la faccio ragionare e... via...facciamo la fila al bancone di Spizzico.
2 menù patacrò uno con pizza
margherita e uno (per me) con una diavola. La diavola non è pronta, aspetto 5 minuti; perchè ho ordinato la diavola?


Eccoci sedute... davanti ad una tavola riccamente imbandita ... di cibo lasciato dalla comitiva precedente.
Claudia mi dice che avrebbe preferito andare in un posticino più carino perchè mi doveva dire una cosa importante. Per un attimo io penso alle persone sedute ai tavoli vicini... penseranno che siamo 2 lesbiche...
posticino carino, notizia importante, sapeva tanto di film americano in cui lui invita a cena fuori lei per la dichiarazione.
Cmq, per il posticino carino non cera stato nulla da fare: Claudia si sarebbe dovuta accontentare di
- tavoli e sedie da asilo
- piatto di cartone a spicchio
- bicchiere di plastica
- bottiglietta da mezzo litro dacqua
- trancio di pizza
- porzione di PATACRO


Ora che ci penso, non so se claudia gradisca che io renda pubblica la notizia che mi ha dato. Anzi credo il contrario, quindi , per la rpivacy, la terrò per me.
Tengo cmq a precisare che :
- non sta per sposarsi
- non è incinta


tornando alle mie vicissitudini
alle 2031 prendiamo i biglietti
mi godo lo spettacolo senza pensare alla macchina. E stato bello tornarci perchè unattrice era cambiata e avevo
beccato la serata clou in cui , per problemi di salute, un attore era stato sostituito da un altro. Per cui cerano state delle novità anche per me che avevo già asistito alla rappresentazione.


Uscite dal teatro prendiamo un TAXI: lasciata claudia a casa sua, inizio a raccontare allautista cosa mera successo! lo uso come valvola di sfogo. Mi accorgo troppo tardi di avergli descritto tutte le coordinate per ritrovare la mia macchina con chiavi inserite... "Speriamo sia una brava persona" -penso tra ma e me-.
Una brava persona lo era sul serio, visto che mi ha aspettato finchè qualcuno da casa mi ha aperto il cancello..
Perchè, sì, in effetti insieme le chiavi della macchina io ho anche quelle di casa (lo so che non è una cosa consigliabile, ma ho i miei buoni motivi per farlo)


Arrivata a casa racconto tutto ai miei usando la tattica di quella che sta a metà tra lansioso e lo scazzato e loro non ci mettono il carico. QUANTO SONO ADORABILI QUANDO FANNO COSI (in pratica sempre).
Dico loro che avrei messo lasveglia lindomani e sarei andata a raccattarla, invece papà mi consiglia di andarci
subito con lui.



Partiamo subito alla volta di piazza santi apostoli.
Arrivo alla macchina. Cè ANCORA. Provo ad aprirla, non si apre **laltro mazzo di chiavi è difettoso**. Dopo vari
tentativi, tra i quali si annovera anche quello di aprire ed entrare dal portabagagli (!!), riesco ad entrare.


Piazza Venezia, un traffico pazzesco, perdo papà: lui fa i fori imperiali, io scendo dal teatro marcello... Mi telefona, ci saremmo rivisti a casa...


In quellattimo, non so perchè, mi rendo conto di aver lasciato la patente a casa
**LOURDEEEEEESSSSSSS ARRIVOOOOOOO**


Decido di fare la brava, andare piano mantenere la destra... e pensando pensando... mi distraggo sbaglio strada e sono costretta a fare 2 infrazioni PERICOLOSISSIME per riprendere la retta via. Sono stata ad un centimetro dal causare 2 incidenti pazzeschi. In effetti dovrei essere più ottimista: se ne avessi causato 1 mi sarei fermata lì e non avrei avuto la possibilità di causarne un secondo. Il secondo sarebbe stato quasi mortale tremendo... tremendo... Credo che la patente non mi sarebbe più serita **RIP**, ma cmq me lavrebbero tolta a vita lo stesso...
Una pazza al volante senza documenti, senza patente che commette delle tremende infrazioni...


cmq... ora sono qui in pijama a raccontare tutto, ormai è solo un ricordo, da oggi ci riderò sopra. Ieri però avevo un nervo per capello.






































<!--



-->

6 commenti:

  1. Anche in pigiama si puo' ottenere la salvezza.

    RispondiElimina
  2. ed io mi lamento di avere vomitato!**

    RispondiElimina
  3. utente anonimo11 gennaio 2004 18:11

    Confermo, è tutto vero! Claudia

    RispondiElimina
  4. Appena letto che hai scritto un post...mi sono precipitata...
    Occhi spalancati a leggerlo....THAT'S INCREDIBLE!!!
    Una serata sicuramente da ricordare.....dai ridici sopra....;) Un bacione...

    RispondiElimina
  5. utente anonimo11 gennaio 2004 22:03

    Ma come fanno a capitare tutte a te!!? Kiki (tuo fratello) potrebbe farci un film con tutte queste avventure!! Mi viene da farti i COMPLIMENTI!! Peaccy

    RispondiElimina
  6. uhm.... che storia..... ma tutto è bene ciò che fnisce in pigiama... com'è il tuo pigiama??? (arny)

    RispondiElimina