Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

martedì 3 agosto 2004

esco dallo stabilimento
attraverso la strada
un tipo sul motorino mi urla "complimenti"
raggiungo il piazzale con la macchina
apro la portiera
Mi ritrovo dietro il tipo
LUI: "Scusa ti chiami Manuela?"
senza neanche voltarmi gli rispondo di no
LUI: "No sai perchè sei identica ad una mia amica che si chiama manuela"
-se è una tua amica come fai ad avere dubbi? e cmq avresti dovuto chiedermi "sei manuela?" e non "ti chiami manuela?"-
continua
LUI: "torni dal mare???"
-bimbo che non si vede??? sono rossa in viso, vestita di un copricostume ho la sabbia fra le dita dei piedi-
IO: "sì!"
LUI: "con chi ci sei stata?"
-ecchettenefrega-
IO: "con i miei!"
LUI: "vai al mare con i tuoi??? come mai???"
IO: "perchè ci vado da sola, ma poi arrivano anche loro"
LUI: " ahhhhhh hai la cabina!"
-che arguzia!-
LUI: "senti sei fidanzata?"
IO: "sì!"
LUI: "non ci credo!!
IO: "perchè? non me lo merito?"
(mmm forse un po civetta!)
LUI: "no tu ti meriti anche di +!" (che significa???? che mi merito un harem???)
LUI: "come faccio a rivederti?"
IO: "parcheggio sempre qui"
LUI: "me lo dai il tuo numero di telefono?"
IO: "no!"
LUI: "ma dai... che vuoi che sia... è solo un numero!"
IO: "no non te lo dò non sono il tipo (il che è vero... mi è capitato di non darlo anche a chi mi interessava)!"
LUI: "allora ti dò il mio!"
IO: "dammelo, ma tanto non ti chiamerei"
LUI: "ma dai ci sentiamo una sera e ci andiamo a prendere una birra qui al mare!"
IO: "no no"
LUI: "vabbè allora dove ti ritrovo?"
IO: "vengo sempre qui al mare"
LUI: "ma io tra un po parto..-.."
IO: "buone vacanze"
chiudo la portiera
mi metto la cintura e sgommo via


La posteggiatrice che ormai mi conosce mi ferma e si mette a ridere
LEI: "gli uomini sono sempre peggio. Ti ha chiesto il numero di telefono?"
IO: "sì ma non glielho dato"
LEI: "ho sentito che voleva darti il suo"
IO: "il massimo che avrei potuto fare col suo numero di telefono è ricavarci una cinquina da giocarci a lotto e se giocata perdessi sarebbe cmq meglio di uscire con lui..."


Imbottigliata nel ttraffico con radio a palla mi chiedo:
"I ragazzi che abbordano in questo modo stupido come scelgono il nome???"
è quello della mamma?
della ragazzina che gli piaceva in prima elementare???
della prima ragazza che cè stata???
di quella che gli ha spezzato il cuore???


e cmq la prossima volta
quando mi si chiederà
"scusa ma sei giovanna?"
risponderò "!"
voglio vedere come resterà allibito il fagiano di turno!


il più tremendo risponderebbe di sicuro
"tesoro è perchè tra noi sè già instaurato
un certo feeling!"






























































<!--



-->

10 commenti:

  1. E dai non fare di tutta l'erba un fascio.. sapessi quante colleghe sciaquette potresti annoverare anche tu come Donna.. Cose dell'altro mondo, in quanto ad arroganza e mancanza di stile!!
    P.S.
    Oggi notavo che il bar di Montagne Rocciose è stato occluso da un coso con enormi cartelli PIZZA.. che Pizza triste!!

    RispondiElimina
  2. Questi approcci forzati sono molto tristi... e anche le risposte delle ragazze per la verità. Io preferisco quando avviene in modo naturale e non quando ci si presenta con il cartello in mano con scritto "ci sto provando"

    RispondiElimina
  3. al peggio non c'è mai fine, se per gentilezza fai un minimo di conversazione-tipo quando ti attraccano al tavolino di 1 bar-devono fare quelli che frequentano i locali fighi e le discoteche alla moda...e poi scopri che al max vanno al bar sport sotto casa! che poi io preferisco il bar sport alla discoteca da pseudo veline :))

    RispondiElimina
  4. venerdì aperitivo?
    passa su rbc...

    RispondiElimina
  5. aaaahahhahh
    pensa che la mia ragazza (ovviamente prima di divenire tale) dopo un po di volte che ci siamo incontrati (per caso)mi ha dato il suo numero visto che lo avevo chiesto...e non l'ho mai chiamata...nemmeno uno squillo...ci siamo sempre solo incontrati per caso...e poi ci siamo baciati...ehehehehehhh...
    Skinheads contro la banalità in amore. Oi!

    RispondiElimina
  6. Sono contenta che abbiamo gli stessi gusti^^.Passa a trovarmi..UnKiss

    RispondiElimina
  7. Ma che per caso ti chiami UGO era il nome della mia prima ragazza e ti somiglia tanto!!!!!!!!!!
    Ciao
    Micapi filemazio

    RispondiElimina
  8. non c'è più stile .. l'ultima che ho "abbordato" in TRAM (nel 1980), le avevo chiesto se sapeva niente dello sciopero dei TRENI ... e poi siamo anche usciti insieme un paio di volte .. ma pensa te !!

    sei una ragazza piena di spirito .. ma non nel senso che sembri ubriaca !!

    bacione, czap

    RispondiElimina
  9. HHAHAAH omiodio! ancora ci stanno di codesti tipi? della serie "ehy scusa sai l'ora?" XD maria santa!! io quando andavo in primo liceo avevo i pedofili alla fermata dell'autobus!

    RispondiElimina
  10. tutto molto interessante. pero`, pure tu, potevi almeno dargli l`indirizzo del blog, no?
    ciao
    Angelo

    RispondiElimina