Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

giovedì 30 settembre 2004

Ieri la porta si è chiusa
definitivamente
nel modo peggiore
inutile chiedere scusa
e ora archivio
6 anni, 9 mesi e 27 giorni
in un faldone














<!--



-->

15 commenti:

  1. già, è difficile capire la cosa senza sapere cos'è un faldone.

    RispondiElimina
  2. o mamminabella...
    avvocato lei dovrebbe saperlo
    inn effetti anche uno psicologo dovrebbe

    come li chiamate?
    è un raccoglitore da ufficio!

    RispondiElimina
  3. che momenti! Quanti faldoni...l'ultimo faldone toglie dalla vista il faldone precedente... e così via in un susseguirsi di faldoni di una vita archivio

    RispondiElimina
  4. MA SOPRATTUTTO ...CHI TI TRATTA MALE????

    RispondiElimina
  5. nessuno! non mi tratta male nessuno!!!

    RispondiElimina
  6. momento triste .. un abbraccio consolatorio !! vedrai che presto ci sarà un altro arcobaleno rosa-panna-fragola a scaldarti il cuore ...

    czap

    RispondiElimina
  7. nessuno mi ha fatto soffrire
    magari...
    sono io che faccio soffrire
    ed è questa la cosa che mi rattrista di +

    preferirei essere vittima!
    e pronta a reagire

    RispondiElimina
  8. 6, 9 e 27. Tutti multipli di tre. Un bel terno sulla ruota di Napoli?
    D'ILK

    RispondiElimina
  9. Grrove, togliti dalla testa l'idea - meglio, la metafora - che un faldone voglia dire archivio e archivio significhi oblio, chiusura rigida ed ermetica all'esterno e polvere sui ricordi.
    Sarà che in certi faldoni, ogni volta che ci rimetti le mani, soprattutto se magari prima l'hai fatto senza la necessaria attenzione (e qui la similitudine con la storia d'amore ci sta decisamente), c'è sempre qualche documento che hai dimenticato, che si è attaccato a quello che lo precedeva o al quale hai dato poca importanza.
    In nomina natura rerum, dicevano i primi abitanti della città. I raccoglitori non nascondono, non celano, non escludono, non eliminano. Raccolgono, localizzano e fanno ordine. Due o tre cose che alla fine di una storia servono come il pane.

    Tu non credi...?

    RispondiElimina
  10. non lo dire a me.... quando riapro alcuni faldoni trovo i fogli a ringo boys incollati dalla marmellata d'albicocche...

    RispondiElimina
  11. ciao palla come baustelliano ti ho aggiunto al mio blog fra i link e inoltre se cerchi qualcuno in grado di farti soffrire per amore ci sono io

    rudr lavoratori metallurgici

    RispondiElimina
  12. quote palla25: "nessuno mi ha fatto soffrire"

    non è vero... io non ho fatto nulla... dai tento solo di sdrammatizzare... Che dire, se un rapporto tra due persone si conclude, vuol dire che non erano fatti l'uno per l'altra e devo ricominciare a cercare... In bocca al lupo.
    nessuno

    RispondiElimina
  13. ciao bella , hai **arriva lo yeye** de ***Fab::olous Bedroom Mix*****
    stefano

    RispondiElimina
  14. bhe sono sicuramente troppi. quindi è giusto archiviare e aprire un altro fascicolo. che poi mica è detto che sia dello stesso formato o dimensione...
    ac

    RispondiElimina