Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

giovedì 3 febbraio 2005

Il Festival del Corto indetto da mia zio

Recentemente Canale5 ha trasmesso una ventina di cortometraggi uno dopo l'altro
e mio zio li ha registrati.
Fin qui nulla di male, anzi!
Ho una venerazione per i corti, non me ne perdo neanche uno e averne un'antologia su DVD mi fa molto piacere.
Ma mio zio, unitamente al DVD, ci ha portato delle schede fatte da lui al computer.
Le schede riportano su una colonna i titoli dei corti e sull'altra delle caselle da riempire.
Il nostro compito (di mio fratello, dei miei genitori e mio) sarà
guardare i corti, assegnare a ciascuno un voto,
compilare le schede e scegliere poi i 5 migliori.
Stesso compito hanno mio cugino, la sua ragazza e naturalmente mio zio.
Ad aprile andremo a Capri,
ci sarà lo spoglio ufficiale dei voti e verrà eletto il corto più bello.

Alla fin fine l'idea è carina e divertente.
Il compito piacevole e per nulla gravoso...
se non fosse per papà!

Papà ci ha fatto vedere i corti uno dopo l'altro
impedendoci di rispondere al telefono, fare pipì,
impedendo ogni sorta di distrazione!

Mia madre, sovversiva, guarda i film ma non mette i voti
sostiene di avere in testa i 5 corti preferiti e non ha bisogno della scheda.
Mio fratello mette i voti in asterischi da 1 a 4 (come nel suo blog)
Io mi limito a cancellare i titoli dei film che non mi sono piaciuti.
Papà...
Papà è tutto un programma
accanto ad ogni titolo mette nazionalità, durata, voto da 1 a 10 alla idea, alla regia, alla fotografia.
Poi calcola le medie, favorendo i film di nazionalità europea e che non superino i 10 minuti.

Credo che papà prenda sempre tutto troppo sul serio!

9 commenti:

  1. Beh... vedremo dunque una bella rassegna di corti :D
    Fammi sapere poi quasi sono i tuoi preferiti 5

    Baci

    RispondiElimina
  2. utente anonimo3 febbraio 2005 23:31

    hmmm......questa sa proprio di "Ludovico's treatment"...
    ...mi immagino tutti voi lì con i divaricatori alle palpebre e papozzolo che scarica collirio a volontà sulle vostre pupillozze cantando allegramente qualcosa tipo "Sojuz njerushimij rjespublik svobodnjch
    Splotila navjeki vjelikaja Rus';
    Da zdravstvujet sozdannjj volej narodov
    Jedinij, mogutchij Sovjetskij Sojuz!
    ....

    RispondiElimina
  3. utente anonimo3 febbraio 2005 23:33

    **come mi diverto a postare gomito a gomito con te senza che tu te ne accorga**

    spa-sso-si-ssi-mo........;))

    RispondiElimina
  4. Sai che senza volerlo, con questa storia dei corti, mi hai dato una bella idea per un format televisivo? Ora lo scrivo. Ciaoooo
    MD;))

    RispondiElimina
  5. rubino, ma usi windows 98... come mai?

    RispondiElimina
  6. utente anonimo4 febbraio 2005 02:21

    porto la stella al braccio per questo, non lo sai?

    RispondiElimina
  7. utente anonimo4 febbraio 2005 02:23

    C'è anche il mio corto in mezzo a quelli??? Dagli un voto extra giustificandolo con "piace a teeoo"

    RispondiElimina
  8. comuincio a pensare che oltre a te, devo conoscere tuo padre!
    :DDDDD

    ma tu il 25 febbraio hai da fare? c'e' la serata di zaccaria... miniradunino?

    RispondiElimina