Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

venerdì 16 febbraio 2007

Tu te ne stai da un mese zitta e buona ai riposi forzati
Un divano, due cuscini, una copertina,
un sudoku, una matita, più gomme
(hai la testa altrove, non riesci a concentrarti e commetti tanti errori).
La tua vera e unica compagnia: la TV.

Al mattino gesticoli con Giurato
Discorri con Enza Sampo e i suoi ospiti
(menzione speciale a Vladimir Luxuria e al suo smalto rosa shocking identico al mio)
Cucini con Antonellina e Anna Moroni
Percepisci auree insieme a Goku e alla sua ghenga
Ti fai venire littero simpatico confrontandoti con Homer
-il divano cè, la pancia pure... mi manca solo la lattina di Duff-
Sogni di diventare opinionista: dispenserei  opinioni migliori di quelle elargite dai finti opinionisti di LItalia sul due
E poi...
e poi arriva Cucuzza
dapprima con il suo fine gossip
infarcito di belli (ma quasi mai lo sono)
Poi con...
I Parti in Diretta!
Intere famiglie private della loro privacy
fratellini che vorrebbero andare a giocare con i robot e le macchinine
padri ansiosi e ansiogeni
mamme cadaveriche in attesa del cesareo.
La macchina da presa inquadra il bisturi e la mascherina del chirurgo.
Io mi guardo la pancia,
penso che tutto quel verde della sala operatoria non mi si addirà
e decido di cambiare canale:
Viva limbalsamata Sveva Sagramola
e il suo documentario sul leone che riduce a brandelli la preda!

E mentre aspetto la telefonata dellospedale
ringrazio Dio che esista
Carlo Conti e lEredità!!!
<!--



-->

12 commenti:

  1. Ma che brutti programmi che hai!!
    La Tv devi spegnerla... leggi un libro che è meglio!!!

    In bocca al lupo per il ricovero!
    Staro' in ansia per te.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. tranquilla...c'è sempre boing!!! è gratis..sul digitale terrestre!!!
    bacioni..e in culo alla balena!!

    RispondiElimina
  3. No non devi spegnerla, devi prendere una mazza da 25 chili, e darcela sopra fino a farla tanti pezzetti, e poi prendi una latta di benzina e la butti sopra e le dai fuoco, e mentre arde chiami un prete esorcista e gli fai fare gli esorcismi e qundo tutto e finito vuoti la cenere nel cezzo, tiri la catena, spegni la luce, e non entri mai più in quel cesso... Non e difficile, basta iniziare e poi il resto viene da se!!!

    RispondiElimina
  4. ma che ti ha detto l'ospedale alla fine??
    come stai groovy???
    e la piccola alicetta??

    l'amika del nano

    RispondiElimina
  5. cara la mia gruvetta, come procede col pancione? a quando una foto qui in versione premaman? ;) 1 abbraccioMolloch

    RispondiElimina
  6. non ci posso credere! non ti leggo per un po' e guarda tu che succede in mia assenza...in bocca al lupo, auguri, insomma cosa si dice in questi casi? e complimenti, alice è un bellissimo nome.

    RispondiElimina
  7. è dal 16 che nn scrivi........ tachicardiaaaaaa.... se da domani nn scriverai nulla su sanremo mi preoccupo seriamente....

    RispondiElimina
  8. ...volevo lasciarti un commento idiota, tipo ma guarda te, gli anni passano ma io e te non molliamo la presa sui blog...e poi sento parlare di un'Alice...congratulazioni, ho scoperto oggi che aspetti un pargolotto! Se avrà gli occhi della mamma sarà già belliZZima!:)

    kiss

    RispondiElimina
  9. ciao cara,


    auguri e fatti sentire ,
    facci sapere...

    ciao

    filemazio

    RispondiElimina
  10. utente anonimo8 marzo 2007 01:27

    oddio...è nata?
    moonycinzia

    RispondiElimina
  11. allora...a che punto siamo? dacci news.un bacione. ivlai

    RispondiElimina
  12. Finito di scrivere questo post mi telefonò l'ospedale, un posto si era liberato e fui ricoverata!

    Alice è nata il 6 marzo 2007

    dopo ben 18 giorni di ricovero

    RispondiElimina