Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

mercoledì 11 giugno 2008

Sulla Strada per Morgan
Dialoghi Surreali


Il concerto è stato lungo e strepitoso
Morgan in splendida forma
Forse poi stilerò una relazione dettagliata della serata
Ma ora devo scrivere una cosa più urgente:

Ieri sera Miki è passato a prendermi
(è quasi sempre lui la cavia per i concerti di Morgan in piedi)

Squillo di cellulare
scendo
entro in macchina
Miki:"Pantaloni nuovi?"
Elisa:"No, sono di mamma!"
Miki:"E i miei sono di papà!"
Elisa (avendole riconosciute):"E le scarpe che indossi di chi sono?"
Miki:"Di papà!"
Elisa:"Le mie di mamma!"
Miki:"La mia camicia è di F.P. (nome e cognome del compagno della mamma di un amico di Kiki)...
e la maglietta è di G. che la regalò ad E. che lha regalata a me!...

Poi si dà unocchiata sotto i pantaloni...

"E le mutande sono di papà!
I calzini non lo so!"
<!--



-->

2 commenti:

  1. e vabbè Groovy, pazienza...
    i gusti sono molto soggettivi e comunque ho scelto apposta canzoni particolari :)

    RispondiElimina
  2. utente anonimo19 giugno 2008 21:44

    mmm secondo me i calzini tuo fratello nn ce li aveva!!groovy quando vieni a trovarmi a Parigi con tutte le tue scarpe che cosi' ce le scambiamo???? baci manu

    RispondiElimina