Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

martedì 20 giugno 2006

Storie di una G.O.C.Ce
Dialoghi improbabili (2)

Anche questo mese Groovy intervista persone che abbiano portato in assistenza presso un concessionario autorizzato macchine di una nota
casa automobilistica doltralpe.

- Signora, per quanto riguarda la corrispondenza tra lavori realizzati e lavori stabiliti quanto puo` dirsi soddisfatta, Molto, Abbastanza, Poco o Per niente?

- No, no! Non c`
è stata corrispondenza! Ho solo telefonato e poi sono andata a portare la macchina... Nessuna corrispondenza



<!--



-->

8 commenti:

  1. utente anonimo20 giugno 2006 16:46

    A proposito di corrispondenza. E' possibile farsi spedire un'Ape dal Trentino?
    M.i.g.

    RispondiElimina
  2. ..e vabè ma anche voi altri PARLATE COME MAGNATE!

    cribiooo

    RispondiElimina
  3. in effetti, il vostro linguaggio, sebbene corretto puo' risultare di difficile comprensione all'italiano medio-basso.

    Dovete fare un corso per parlare come Totti ^^

    RispondiElimina
  4. utente anonimo21 giugno 2006 02:00

    ovvero come il magnifico rettore dell'università la sapienza.

    RispondiElimina
  5. 1) dalla domanda si capisce che devi rispondere solo una parolina... anche se il significato del questito ti è oscuro puoi fare bella figura azzardando un "abbastanza"

    2)purtroppo siamo tenuti a leggere le domande così come le pone la nota casa automobilistica d'oltralpe, ma appena capisco che qualcuno non ci arriva, rilancio a modo mio: "Alla sua macchina hanno fatto tutti i lavori che dovevano fare?"
    ;)

    RispondiElimina
  6. Caro M.i.g.

    Non credo che le poste accettino pacchi delle dimensioni di un'Ape-car, mi viene in mente solo che potresti andare tu fino in trentino e riportarla a Roma caricandola in treno, credo però che il costodi tale operazione superi il valore di un'Ape nuova, senza contare la perdita di tempo.

    Nóónno

    RispondiElimina
  7. utente anonimo21 giugno 2006 22:45

    oh ma un pirla potrà pure essere libero di voler capire se uno gli sta facendo la supergroovola...

    G.o.C.Ce. : 'puffa la supergroovola bremacracrata come fosse di sottecchi...

    utente: ......???.....

    G.o.C.Ce.: tabiblio???

    utente: .prego???

    G.o.C.Ce.: Ahh vicmatiè!

    RispondiElimina
  8. VICMATIè....

    quanto sei caro!!!

    come le scarpe tacco mille che indosserò al matrimonio!!!

    RispondiElimina