Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

venerdì 15 ottobre 2004

Le nonne
quante soddisfazioni


Qualche giorno fa
 sono uscita dalluniv alle 1700
Ho preso la metro
Sono arrivata sotto casa
Ho preso la macchina
Sono andata a far la spesa per nonna
gliela ho portata!


Suono il campanello
Dopo 3 minuti viene alla porta
Chiede chi è
Le rispondo che sono Elisa
Inizia a girare chiavi, chiavistelli, fermi e quantaltro
manco abitasse in un castello medioevale e
dovesse abbassare il ponte levatoio


Mi vede mi abbraccia e mi dice che sono sempre più bella

(non è assolutamente vero, nel 2002 ero molto meglio)


Le porto la spesa in cucina
e
cosa vedo in bella mostra
sul lungo tavolo buffet???


Tutto già pronto e apparecchiato per la colazione del giorno dopo!
un bicchiere che accoglierà il lattecaffè
un bricchetto per scaldare il latte
caffè già fatto, conservato in una bottiglietta della plasmon
zucchero
un mini barattolo con dentro 5 biscotti gentilini


poco più in là 2 tazzine da caffè con una piccola zuccheriera e due cucchiaini!
Sono per la donna delle pulizie e il portiere!


Nonna ha da sempre questo vizio di AVVANTAGGIARSI
Ma anni fa lo faceva prima di andare a dormire
Invece ieri aveva preparato tutto prima delle 18:00


Come mia abitudine la prendo in giro bonariamente
Per me sia che lo fai prima sia che lo fai dopo, hai sempre faticato
e la mia filosofia di vita è
non fare oggi quello che puoi fare domani...
comunque
Lei mi risponde -testuali parole-


La mattina mi sveglio, trovo tutto pronto
e mi sembra che l abbia fatto qualcun altro per me.
Preparo tutto la sera quando sono più gasata


gasata???? ci hai messo 5 minuti ad aprire una porta...
però... che nonna sprint!!! e che termini moderni che adopera!!!
Apprende i neologismi direttamente dal tubo catodico


Mentre rifletto su ciò lei scompare, ritorna dopo qualche minuto con 50?, me li mette in mano
le dico che non cè bisogno, che non deve, che non ho fatto nulla, che sono fuori luogo


mi risponde che me li merito perchè sono bella
che vedermi è una gioia,
che si sente felice e vuole pagare questo momento di felicità


Ho fatto di tutto per restituirglieli, ma non cè stato verso


Torno a casa con 50? in più
e una bella iniezione di orgoglio: nonna mi ha detto che sono bella!
e se lo dice lei...











































<!--



-->

20 commenti:

  1. Anche mia nonna mi dà spesso 50 euro quando ci vediamo e tento sempre (inutilmente) di restituirli. Rassegnamoci a questa tassa ;-)
    Sono d'accordo con lei sul prepararsi le cose la sera. Montare una moka appena svegli è 10 volte più faticoso e riduce a 1/10 il piacere della colazione.
    Quando esce dovrebbe chiudere la porta così, ma quando è dentro è sbagliato; nel caso in cui debba uscire di corsa la casa si potreebbe trasformarsi in una trappola... non si sa mai (mi do un'energica grattata, ma è una buona norma di sicurezza).
    Mi piace pensare che ieri, pomeriggio piovoso, ti sia messa una mantella rossa con il cappuccio per portare la spesa alla nonna.

    RispondiElimina
  2. Sì, non era ieri ma qualche giorno fa. Ma il cappuccetto rosso in questo caso doveva essere come una "divisa" d'ordinanza.

    RispondiElimina
  3. e sei tornata a casa con molto di più di 50 € ! e poi lo sai che le nonne non mentono ..

    OT: ho fatto pace (con chi ?) e ho ricomincito a scrivere su extrasistole, perché non va bene ?? ;-)

    bacizap

    RispondiElimina
  4. utente anonimo15 ottobre 2004 12:07

    Nano malefico: meno male ke ci sei tu ke mi fai ridere la mattina...ora più ke mai sei un appuntamento fondamentale del mio risveglio!
    Ciao Pp... qnd ci vediamo? spero davvero tanto presto!

    RispondiElimina
  5. caro nano lo spero anch'io!
    ci incontreremo presto
    intanto non sai con chi mi vedo oggi dopo anni e anni che l'avevavmo perso di vista...
    Stefano T...
    hai capito bene
    gli farò sanguinare le orecchie con tutte le cose che ho da raccontargli
    forse non lo sai, ma lui nel 1999-2000 era il mio consulente...
    e lo devo aggiornare-...
    ah ah ah

    cmq ci vediamo solo se sarà bel tempo oggi pome
    speriamo bene

    mi sembra di capire che sto facendo le quasi veci nell' AmiKa del nano...
    ne sono orgogliosa

    RispondiElimina
  6. oggi ho 2 programmi
    pomeriggio con un mio vecchio compagno dell'univ
    e sera fuori porta in quel di Fondi con i miei vecchi compagni di classe

    Vorrei che non piovesse fino alle 1630 ed iniziasse alle 1631

    perchè così invece di Fondi si rimarrebbe a Roma

    perchè mi sa che a Fondi non ce la faccio ad arrivare in tempo, avendo un impegno prima!
    TUTTO CHIARO GENERA'???

    RispondiElimina
  7. Ciao bellezza
    1) Non farti problemi ad accettare i soldi da nonna; Lei ci rimarrebbe male se tu non li volessi ed è talmente contenta quando ti vede che ...ti darebbe tutto.... e poi te li meriti, no ??????
    2) se ogni tanto la riesci a distrarre dal tubo catodico è un'ottima cosa, apprenderà meno neologismi, ma si risparmia anche tante s....te, e soprattutto la visione di certi soggetti poco raccomandabili che bazzicano le frequenze televisive.
    3) se lo dice nonna che sei bella sarà pure vero, giusto ????

    ciao

    micapi filemazio

    RispondiElimina
  8. Chiarissimo cappuccetto rosso, ma a Fondi potresti anche non andare a prescindere se non ti va. Comunque se riesci a far iniziare a piovere all'ora che fa comodo a te sarebbe una conferma sui tuoi presunti poteri paranormali.

    RispondiElimina
  9. @FILE 1)a volte ho paura che mia nonna pensi che la vado a trovare solo quando sono i ristrettezze. il fatto è che non la vado mai a trovare
    2)mi stai dicendo che parlo antico???? ah ah ah
    3)cosa vuoi che dicano le nonnine??? e poi la mia ha seri problemi di vista!

    @GENERALLEE
    Io alla festa a Fondi CI VOLGIO ANDARE. CI TENGO TANTO. Però non ce la faccio con gli orari! alle 1630 devo stare in centro e alle 1900 dovrei stare a Fondi!

    confido nei miei presunti poteri paranormali

    RispondiElimina
  10. La pioggia ti farebbe tardare ulteriormente però è una buona scusa per giustificare il ritardo, la interpreto così. Non temere minimamente che pensi che ci vai quando ti servono i soldi e cerca di vederla più spesso; è la stessa identica mia situazione. Che avesse problemi di vista non c'erano dubbi, non tanto perché dice che sei bella (senz'altro su questo ha ragione, almeno ricordando il 2002 :-P), più che altro perché sembra che nella tua famiglia di talpe nessuno ne sia esente... :-)

    RispondiElimina
  11. se piove la festa si sposta al Roma e tutto diventa + facile!

    RispondiElimina
  12. Pure mia nonna quando l'andiamo a trovare ci molla una tangente (lo fa di nascosto dai miei genitori, non so perchè, visto che noi poi glielo diciamo) e non c'è modo di convincerla a lasciar stare..

    RispondiElimina
  13. OK PALLA, QUANDO VADO A VIVERE SOLA E TI OSPITO, OGNI TANTO CHIAMIAMO TUA NONNA A FARCI LA COLAZIONE E LA MIA A FARCI SPAZZATINO E POLENTA MMMMHHHHH!!!!! BUONI!!
    IL TUO NICKMI RICORDA "TRE METRI SOPRA IL CIELO" CHE HO APPENA FINITO LEGGERE... MOLTO COCCOLO!;-)

    RispondiElimina
  14. Mio nonno mi comprò il sax soprano, perchè vedendolo in televisione più piccolo e leggero del mio contralto, gli sembrò più adatto al nipote, più facile...più comodo. Quando gli dissi: "Palo...esco...vado a fare spese!" Lui: "Cosa?" Io, con gli occhi scintillanti: "Il sassofono nuovo!" Lui: "Vieni qua..." Mi mise sull'unghia 24 pezzi da 50 Euro...che io un'ora dopo misi nelle mani del losco rivenditore.
    Non gli ho mai detto che il soprano è molto, molto più tosto del contralto...

    RispondiElimina
  15. utente anonimo16 ottobre 2004 00:05

    ^_______^

    che bello avere una nonna

    Suppaman

    RispondiElimina
  16. Adesso è tutto chiaro. Suppongo che alla fine sei andata a Fondi. Visto che dopo le due ha smesso di piovere. I tuoi superpoteri non hanno funzionato, forse perché i miei sono un pelino più potenti. Oggi pomeriggio ero a Roma e per fortuna la pioggia non si è vista.
    Mi state facendo sentire la mancanza di mia nonna (che vive a un centinaio di metri da qui): domani la chiamo e la invito a casa una di queste sere. Se mi dà i 50 euro stavolta non se ne parla perché è già successo qualche mese fa. Vi farò sapere...

    RispondiElimina
  17. e invece no!!!
    siamo stati aroma e mi sono divertita
    DAPPAZZI

    RispondiElimina
  18. Non poteva andare meglio allora!

    RispondiElimina
  19. Beata te. Non per i soldi. E' che a me mia nonna non può dire più un cazzo...

    RispondiElimina