Amore et SimiliaIl Mio QuartiereImmaginiGroovyFiorigroovinstagramCasa Groovy CasaCasaFacileIKEATIGERCrochetGróóviolaGróóvyna
AmarcordPink WorldModaGroovy ChefVerdeRosaMio FratelloFamigliaGroovy ConvivenzaIstruzioneMusicaSerateSaggezza di Groovy
TV e Cartoni AnimatiRicorrenzeFacebookLe Interviste di GroovyMorganRassegna StampaStorie di una G.O.C.CeTestGrooVarieGroovy foto su FlickrPuffiHOME
Clicca sui Groovy Tasti per navigare tra le categorie!

giovedì 7 ottobre 2004

Le ultime parole famose...
"Oggi inizio la dieta!"


Averlo scritto anche qui sul blog
sembrava conferire alla mia decisione un carattere di ufficialità
Già immaginavo tra i commenti della prossima settimana frasi in merito
del tipo
"Cosa ti dice la bilancia?"
"Inizi a sciacquare nei pantaloni?"
"Sei caduta in tentazione?"
"Insisti, persisti, raggiungi e conquisti"


E invece...


Ieri sono tornata dalluniv alle 1300
Già pregustavo i miei 60gr di capellini conditi con degli ottimi fagiolini e 2 cucchiaini dolio,
quando una telefonata di Claudia mi ricorda che nel pomeriggio si serebbe laureato G.
Mi spiega che A. sarebbe andato a prenderla sotto l ufficio alle 1400
e mi chiede cosa avrei fatto io.
A me non andava di andarci da sola
Decido quindi di accantonare lidea di pasta e fagiolini
mi butto sotto la doccia
mi cambio dabito
strappo con le mani un pezzo di pizza bianca del fornaio
riprendo la metro
e alle 1358 sono anchio sotto lufficio di claudia!


(tralascio i soliti aspetti tragicomici:
metro persa
cell scarico
**per fortuna io giro ancora con una tessera telefonica nel portafogli**)


Arriviamo in univ.
Un hangar nuovo di zecca
algido
asettico
privo di ogni comfort
Non un posto a sedere (esclusi quelli in aula)
non un bar
non un distributore automatico.


Però ne vale la pena
A tifare per G. siamo in tanti
amici nuove, vecchi
e LA FAMIGLIA
Una caratteristica, pittoresca, allegra, vivace famiglia partenopea
Padre madre, 6 figli, cognati, nipotini, nonni, zii
uno spettacolo
G. lo conosco da 12 anni, ma non ero mai riuscita a vedere tutta il clan riunito al completo.


Dalla discussione alla proclamazione
è passato un tempo interminabile
sicuramente più di unora
forse 2
non lo so
non posso essere precisa
non indossavo orologio e il cell era scarico
Un attesa snervante
sotto al sole
in piedi
senza nanche una bottiglietta dacqua


Ero stata presa in giro per il mio abbigliamento estivo
per i miei zoccoli
per il mio vestitino
ma ho come limpressione che nellattesa in molti avrebbero voluto fare a cambio.


Dopo la proclamazione, che gli è valsa un ricco 106 in ingegneria meccanica
frastornato, fra le nuvole come ai tempi del liceo,
G. ci abbraccia tutti
si commuove
ci invita a casa sua per mangiare "qualcosa" e brindare


Doveva essere una festa tra parenti e amici di famiglia suppongo
invece, come un orda di barbari affamati
come uno sciame di cavallette impazzite,
ci fiondiamo a "Villa F."


(ometto le peripezie:
A. accompagna me e Claudia allappuntamento che lei aveva con sua mamma.
Doveva comprare un paio di jeans.
La mamma di Claudia ci accompagna sotto casa mia
Accompagno con la mia macchina Claudia al parcheggio dove aveva lasciato la sua
In fila indiana andiamo sotto casa sua
lei lascia la macchina
e con la mia raggiungiamo "villa F.")


Insomma
arriaviamo a casa di G.
Fantasticando su quali leccornie e cibarie avremmo potuto trovare...
Ci accoglie un buffet ricco di ogni ben di dio


salmone
pomodorini pachino
un enorme treccia di bufala campana doc
altri pomodori squisiti
olive
una parmigiana fatta con le zucchine
un arrosto freddo con piselli
3 (o più) torte rustiche
una pizza di scarola
...
molte altre cose che non ricordo
perchè hanno impressionato la mia pupilla,
ma non hanno raggiunto le mie papille gustative

Siamo tutti satolli, stravaccati chi sui divani chi sulle sedie
quando dalle cucine si leva un grido
"Lasciate uno spazio per la pasta!!!"
Pasta???
pasta???
carboidrati???
ancora???
Non doveva essere il mio primo giorno di dieta??


Non so a casa vostra
ma a casa mia
Pasta = tortiglioni col sugo, col pesto
al massimo tortellini in bianco senza neanche una noce di burro
e, se gli amici di mio fratello mi pregano, una carbonara "sciuè-sciuè"
Lo so lo so... nessuno vorrà più venire a mangiare da me


Invece, solennemente, scendono dalle cucine le donne di "Villa F."
recando in mano una coppa stracolma di
farfalle con panna e funghi... ottime
e...


rullo di tamburi


il TIMBALLO di pasta
tipico napoletano
per me, fino a ieri, solo una leggenda


é un piatto che, come molti altre specialità partenopee, ha dellincredibile.
Per esempio, avete mai letto la ricetta del ragù napoletano?
avete mai visto Sabato, Domenica e lunedì???


Il timballo era lì, tronfio, imperante sulla tavola imbandita
era enorme, voluminoso, ricco.
Ne ho gustato voracemente una fetta
strabuzzando gli occhi per quanto fosse saporito e "articolato"
pasta, mozzarella, sugo, piselli, funghi, POLPETTINE di carne
il tutto rinchiuso in una sorta di pasta frolla zuccherata


un visibilio.......


Intenta a masticare
ho come un flash...
Mi balena in testa limmagine del piatto di capellini con fagiolini...


un attimo di stordimento....
poi penso
vabbè... la dieta comincerà domani














































































































<!--



-->

10 commenti:

  1. utente anonimo7 ottobre 2004 14:02

    grazie... sono le 12.00.. io sto sui libri (davanti al pc)... m'è venuta la gastrite a leggere cosa c'era da mangiare...
    ciao
    nessuno

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che bel post, complimenti!!!!!!
    mi hai fatto venire fame (ma già ce l'avevo) ancor di più.... comunque la dieta, per definizione, inizia sempre domani!!!!!
    ciao
    a presto
    micapi filemazio

    RispondiElimina
  3. puoi sempre fare come Scarlet (Rossella) O'Hara : "domani è un altro giorno, ci penserò domani" ... ;-)

    OT: sei una bella pignola, anche tu, però ! gli wham, g.michael .. e vabbè ! a me piaceva soprattutto quell'attacco di sax ..

    bacizap

    RispondiElimina
  4. Elisa !!! per il MCD: "ego te absolvo, in nomine czapporum, acidi nitrici, et extrasistoli ..." -- ti prego, NON ti flagellare .. sennò ti chiedo: un algoritmo soltanto *additivo* per il calcolo del "mcm" !!! hi hi hi hi ...

    sei trooooppo forte !!

    bacizap (©)

    RispondiElimina
  5. ecco, non poteva capitarmi di leggere cosa peggiore in questo momento, dopo aver saltato il pranzo..

    RispondiElimina
  6. una menzione a parte, oltre che per il timballo che è la vera sigla di ogni omaggio a Napule, per la torta di scarola....pietanza per la quale non esiterei a restare un intero pomeriggio col famigerato "dente verde".
    Lo vedi che il mondo ti parla per segni? Lo vedi che il capellino coi fagiolini sconditi non ti appartiene? Ti rendi conto di quanto guasto c'è a dire, con la bocca piena di farfalle ai funghi e le labbra a culetto di gallina per non far cadere nulla: "vobbono...umpf...gnam...glom..lo dioto...gnum...lo comoncio domono!"

    RispondiElimina
  7. Ciao sono il compagno di stanza di Mr.NoMatter, ho finito definitamente di mettere mano sul suo layout. Bn blog a tutti voi. Linus.

    RispondiElimina
  8. Vengo a mangiare da te se mi lasci cucinare, altrimenti potrei invitarti io e ti faccio trovare la lasagna o quant'altro...
    Perché cominciare la dieta domani? Poi c'è il sabato e poi la domenica... nah. Domenica ci si prende qualche libertà. La dieta si inizia sempre di lunedì, il "prossimo" ovviamente.

    RispondiElimina
  9. utente anonimo8 ottobre 2004 00:48

    Non mi deludi mai, sei sempre accattivante, ma è possibile che sia l'unico a farti i complimenti? Per me è modestia la tua (vera o finta?)
    Comunque non mi sembra vero pensarti abbuffata con qul popò di miracoli gastronomici (sicuro c'era anche qualche specialità enologica che hai omesso per scarso interesse), dicevo mi sembra strano per me che ti ho visto campare giorni interi con solo un thè verde nello stomaco..

    RispondiElimina
  10. utente anonimo8 ottobre 2004 22:39

    Come testimone degli eventi, nonchè unica persona citata con il nome intero, mi permetto di dire che la tua descrizione è come al solito stupenda!!!! Claudia

    RispondiElimina